Vini

Vini di SiemanLa nostra azienda produce attualmente quattro varietà di vini:

  • Vino frizzante "Camaleonte"
  • Vino bianco "Occhio al Bianco"
  • Vino rosso "Occhio al Rosso"
  • Vino bianco "Mosca Bianca"

La raccolta manuale in cassetta assicura un’accurata selezione delle uve da cui poi prendono vita i vini.
La fermentazione avviene spontaneamente con lieviti indigeni.
Nei vini non ci sono additivi enologici di nessun genere, tranne una limitatissima dose di solforosa.

“CAMALEONTE” – Vino frizzante

Camaleonte - vino frizzante

UVE
Tai rosso, Garganega, Incrocio Manzoni.

VINIFICAZIONE
Pressatura diretta del Tai rosso, breve macerazione sulle bucce per Garganega e Incrocio Manzoni. Fermentazione spontanea in acciaio.
Affinamento in cemento e parte in legno.
Rifermentazione in bottiglia ad aprile dell’anno successivo.
Imbottigliato senza nessun trattamento e filtrazione.

Presenta deposito sul fondo dovuto alla rifermentazione in bottiglia.

Ci piace pensare che i nostri vini siano gustati seduti a tavola e quindi condividendo buon cibo e chiacchiere. Perciò Camaleonte può essere gustato come aperitivo, ma soprattutto pasteggiando.

SO2 totale minore di 15 mg/l

 

 

 

“OCCHIO AL BIANCO” – Vino bianco

Occhio al bianco - vino bianco

UVE
Tai bianco, Garganega.

VINIFICAZIONE
Fermentazione spontanea in acciaio.

Macerazione sulle bucce da 3 a 7 giorni. Decidiamo il tempo di macerazione in base alla varietà delle uve e assaggiando in cantina i mosti in fermentazione. Affinamento in cemento e parte in legno.

Imbottigliato senza nessun trattamento e filtrazione. Non essendo filtrato il vino può presentare sedimento sul fondo, indice di genuinità del prodotto.

Occhio al Bianco è un vino bianco, ma vinificato con lo stesso metodo di un vino rosso. Consigliamo quindi di non consumarlo troppo freddo, bensì fresco (12-14°C), per apprezzarne meglio le qualità organolettiche.

SO2 totale minore di 15 mg/l

 

“OCCHIO AL ROSSO” – Vino rosso

Occhio al rosso - vino rosso

UVE
Tai rosso.

VINIFICAZIONE
Fermentazione spontanea in acciaio.

Macerazione sulle bucce da 7 a 10 giorni. Decidiamo il tempo di macerazione in base alla varietà delle uve e assaggiando in cantina i mosti in fermentazione. Affinamento in cemento e parte in legno.

Imbottigliato senza nessun trattamento e filtrazione. Non essendo filtrato il vino può presentare sedimento sul fondo, indice di genuinità del prodotto.

SO2 totale minore di 15 mg/l

 

 

 

“MOSCA BIANCA” – Vino bianco

Mosca bianca - vino bianco

UVE
Moscato Bianco, Garganega.

VINIFICAZIONE
Fermentazione spontanea in acciaio.

Macerazione sulle bucce da 3 a 4 giorni. Decidiamo il tempo di macerazione in base alla varietà delle uve e assaggiando in cantina i mosti in fermentazione. Affinamento in cemento e parte in legno.

Imbottigliato senza nessun trattamento e filtrazione. Non essendo filtrato il vino può presentare sedimento sul fondo, indice di genuinità del prodotto.

Mosca Bianca è un vino bianco, ma vinificato con lo stesso metodo di un vino rosso. Consigliamo quindi di non consumarlo troppo freddo, bensì fresco (12-14°C), per apprezzarne meglio le qualità organolettiche.

SO2 totale minore di 15 mg/l